Scarica scheda del corso

Descrizione

Iscrizioni aperte: inizio previsto   2 novembre 2016 – per compilare il modulo di richiesta informazioni sul corso di Organizzazione eventi clicca qui

Promozione per iscrizioni entro il 20 giugno 2016  – costo €. 2.390,00 invece di €. 2.490

L’Event International Manager è una professionalità in grado di produrre organizzare e gestire eventi di successo, anche in contesti internazionali.
Il percorso formativo è stato costruito per formare degli Event Project Manager completi, in grado di lavorare nel settore fin dalla conclusione del corso, colmando il gap che tutti gli studenti incontrano una volta usciti da corsi e master che, se privi di stage adeguati, producono professionisti bravissimi sotto l’aspetto teorico ma impreparati dal punto di vista pratico.
In tale ottica, gli studenti avranno l’opportunità di conoscere tutti quegli strumenti del project management che permetteranno loro di gestire l’evento fin dalla sua ideazione, di seguire e controllarne tutte le fasi di sviluppo ed esecuzione fino alla sua conclusione, rispettando tutte le modalità richieste, gli obiettivi e i tempi, i costi e la qualità del prodotto.

 

Destinatari

In via prioritaria il corso è rivolto a neo-diplomati, neolaureati, studenti universitari, professionisti, dipendenti di enti pubblici ed aziende private.
Per l’ammissione al corso occorre dimostrare di essere in possesso (requisiti minimi) di diploma di scuola media superiore, buona conoscenza della lingua inglese (per effettuare lo stage all’estero è richiesto livello B2), discreta cultura generale, attitudine al ruolo.
L’ammissione al corso avverrà tramite un test scritto e un colloquio orale.

Obiettivi

Nello specifico, il corso formerà professionisti interessati ad un inserimento nel settore dell’organizzazione Eventi e Congressi in specifici ambiti professionali tra cui il settore alberghiero e il settore delle agenzie PCO – Professional Congress Organizer. Al termine del percorso formativo, i partecipanti saranno in grado di:

  • conoscere approfonditamente il panorama internazionale del mondo degli eventi ed il sistema economico-organizzativo ad esso connesso
  • individuare nell’ampio scenario degli eventi l’opportunità migliore per i suoi clienti e per i suoi progetti, stabilendo collaborazioni e connessioni utili allo sviluppo di un evento di successo, anche a livello internazionale
  • produrre ed organizzare un evento, dalla fase dell’ideazione, a quella della realizzazione, fino al Report e Follow up
  • individuare risorse ed attivare sponsorizzazioni e partnership utili alla realizzazione dell’evento
  • sviluppare un’adeguata rete di relazioni e rapporti con soggetti che a vario titolo entrano a far parte dell’operazione, al fine di ottenere il successo dell’evento.
  • tradurre sul piano operativo nozioni di Marketing strategico ed esperienziale, di Comunicazione, Semiotica della Pubblicità, Branding e Psicologia applicata
  • utilizzare con efficacia le conoscenze acquisite relative alla Comunicazione on-line ed off-line
  • costituire, gestire e supportare uno staff efficiente
  • gestire tutti gli aspetti economico – finanziari
  • gestire gli aspetti legali – amministrativi di un eventi

Sbocchi occupazionali

L’organizzazione eventi è un’attività professionale che può essere svolta sia come lavoratore autonomo in freelance e/o presso società di eventi, oppure come lavoratore dipendente presso:

  • PCO – Società per l’organizzazione di congressi ed eventi
  • Hotel, Catene Alberghiere e settore crocieristico
  • Tour operator specializzati in ambito congressuale
  • Agenzie di wedding & event planner
  • Aziende e Società di grandi dimensioni, nel reparto eventi e congressi
  • Aziende che utilizzano questo strumento come strategia di marketing
  • Spazi Culturali Multifunzionali
  • Associazioni ed Organizzazioni Culturali ed Artistiche, Gallerie d’arte
  • Agenzie di marketing e web marketing, pubblicità, editoria

Numero partecipanti

Numero minimo allievi previsti per attivazione corso: 15
Numero massimo: 20Contenuti

Al fine di favorire il completo raggiungimento degli obiettivi didattici e professionali, il percorso formativo è stato strutturato in due fasi:

  • una prima fase di aula personalizzabile (minimo 140 ore – massimo 220 ore), estremamente intensa ma breve nel tempo (circa 2 mesi), con lezioni frontali, role playing, attività pratiche, simulazioni (anche in ambienti operativi) e uscite didattiche
  • una seconda fase più lunga di Learning on the Job appositamente ideata per i partecipanti selezionati: stage in azienda, 320 ore – Project work: 160 ore

a.  PRIMA FASE

1a.      Sezione generale (120 ore):

  • La professione di Event Manager, riconoscimento e prospettive     
  • Obiettivo e target dell’evento – Tipologie di eventi: congressuale, fieristico, artistico, sportivo, turistico etc.
  • Impatti di un evento sul territorio: aspetti politici, economici, sociali
  • Progettazione di eventi: il ruolo della creatività sin dalla fase di ideazione
  • Organizzazione e gestione dell’evento – Aspetti legali e amministrativi – Project Management per gli eventi
  • Comunicazione, marketing e promozione – Elementi di Semiotica pubblicitaria – Psicologia applicata al settore degli eventi
  • La gestione contabile degli eventi – Risk management
  • Software gestionale Opera della Micros Fidelio (Modulo gestione eventi), in collaborazione con l’azienda italiana leader del settore
  • Etica e sostenibilità di un evento
  • Follow up di un evento: raccolta dati, report e prospettive future
  • Case histories

2a.      Sezione tematica

Terminata la sezione generale, il corso affronta la progettazione e l’organizzazione di EVENTI TEMATICI, attraverso 5 moduli, ciascuno della durata di 20 ore, relativi ad altrettante AREE.
Ogni area è centrata sullo studio di tipologie di eventi diversi anche in relazione al target di utenza e di committenza. In ogni ambiente formativo saranno affrontati argomenti specifici legati al genere di attività e a tutte le molteplici connessioni che l’organizzazione dell’evento comporta. In ogni modulo saranno comunque fornite tutte le informazioni e conoscenze utili per la definizione completa di un evento dalla sua fase di ideazione a quella finale di verifica e controllo degli esiti.
I partecipanti, in un’ottica di percorso personalizzabile, potranno scegliere di partecipare ad uno o più moduli tra quelli previsti:

  • Modulo 1: Convegni / congressi / Fiere
  • Modulo 2: Esposizioni (Mostre, esposizioni, happening, ecc)
  • Modulo 3: Attività culturali, turistiche, didattiche
  • Modulo 4: Wedding planner
  • Modulo 5: Eventi Aziendali

B. SECONDA FASE

1b.      Stage

Ad ogni partecipante sarà garantito un periodo minimo di 2 mesi (320 ore) di Stage presso realtà convenzionate, italiane o estere. L’allievo sarà indirizzato dai docenti verso la realtà ritenuta più idonea per lui, in base alle proprie skills.

Il processo di stage prevede anche le seguenti fasi:

  • Orientamento professionale e individuazione delle aziende sulla base delle caratteristiche del partecipante
  • Stesura del curriculum vitae
  • Organizzazione di colloqui in azienda
  • Assegnazione della struttura ospitante e definizione del progetto formativo
  • Monitoraggio in itinere

2b.      Project work

Il gruppo aula sarà chiamato alla realizzazione di un project work (160 ore, circa 1 mese) che prevede lo studio, l’analisi e la realizzazione di un evento. Gli allievi opereranno sotto il coordinamento della direzione del corso.

L’evento sarà realizzato a Firenze presso il Palazzo dei Congressi (Piazza Adua, 1)

Metodologia didattica e strumenti

La metodologia didattica è interattiva e consente l’apprendimento delle competenze in modo diretto e coinvolgente. Ogni lezione include una parte teorica (con slides, presentazioni di casi e lezioni frontali) e una pratica (simulazioni, role playing, esercitazioni individuali e di gruppo, visite didattiche) atte a favorire lo scambio ed il confronto di gruppo.

I docenti sono esperti che operano attivamente all’interno delle più prestigiose strutture del settore.

Ad ogni partecipante verrà fornito adeguato materiale didattico ed avrà a disposizione una postazione informatica con collegamento internet.

Durata e frequenza

Trattandosi di un percorso personalizzabile, la durata è variabile a seconda delle scelte fatte da ogni partecipante:

  • Formazione in aula: 120 ore relative alla sezione generale a cui devono aggiungersi da un minimo di 20 ore ad un massimo di 80, a seconda del numero di moduli tematici a cui l’allievo intende partecipare.
  • Stage: 320 ore (circa 2 mesi), da svolgersi entro 6 mesi dalla fine della parte teorica, secondo un calendario individuale che sarà concordato direttamente tra allievo e azienda ospitante, anche sulla base della calendarizzazione di eventi programmati.  Lo stage su richiesta dell’Allievo potrà avere anche una durata superiore, previa autorizzazione di Scuola Italiana Turismo e comunque fino ad massimo complessivo di 6 mesi
  • Project work: 160 ore

Frequenza obbligatoria (percentuale massima di assenze consentite: 20%; ulteriore 10% dietro presentazione di certificato medico).

Certificazioni rilasciate

  • Attestato della Scuola Italiana per il Turismo riconosciuto in ambito aziendale quale programma unico e competitivo nel panorama formativo legato alle reali esigenze delle strutture italiane ed internazionali – Sarà rilasciato al termine del percorso, previo superamento esame finale.
  • Certificazione aziendale – Sarà rilasciata dalle aziende ospitanti al termine del periodo di stage. Costituisce un’attestazione di “referenza” spendibile nel mondo del lavoro.
  • Career coach personalizzato

Attestato di formazione per l’utilizzo del software gestionale Opera della Micros Fidelio (relativamente al settore gruppi/eventi)
Sede del corso:

Firenze c/o Residence Palazzo Ricasoli.
La struttura è situata nel centro storico, a pochi passi dal Duomo e dalle principali attrattive della città di Firenze.
Linee ATAF dalla Stazione: 1, 11, 17 – tempo di percorrenza inferiore a 10 minuti.Cliccare qui per la mappa

Costo e modalità di pagamento:

  • Corso base (Sezione generale, 1 modulo tematico a scelta dell’allievo, stage): 2.390,00 €  invece di 2.490 €. – prezzo promozione per iscrizioni entro il 20 giugno 2016
  • Moduli tematici (opzionali, escluso modulo scelto nel corso base): 340,00 € per ogni modulo

Possibilità di rateizzazione fino a 12 mesi tramite società finanziaria. Per il pagamento è anche possibile accedere gratuitamente ai seguenti servizi / agevolazioni appositamente predisposti da Scuola Italiana Turismo:

Il costo comprende:

  • Quota iscrizione, frequenza, materiali didattici (dispense su USB flash drive, cartellina, blocco notes, penna)
  • Servizio stage & placement

Servizi aggiuntivi: per i fuori sede, su richiesta, è prevista un’attività di supporto per la ricerca di alloggio in Firenze (appartamento da condividere con altri allievi)

 Compila il modulo adesso per richiedere informazioni e/o  per ricevere il modulo d’iscrizione per il  prossimo Open day – Corso Organizzazione di eventi

  1. (richiesto)
  2. (richiesto)
  3. (è richiesto un indirizzo email valido)
  4. Autorizzo al trattamento dei dati personali

  5. Trattamento dei dati personali





cforms contact form by delicious:days